Auto, un’app per ricordare ogni scadenza

L’ha sviluppata Veicoli e permette la gestione integrata di pagamenti e manutenzione per auto, moto, camion e camper. Presto sarà possibile anche stipulare un’assicurazione

14 Lug 2015

A chi non è capitato di dimenticare la scadenza dell’assicurazione della propria auto o quella della patente?

Secondo Ania, l’Associazione Nazionale delle Imprese Assicuratrici, in Italia sono circa 3,5 milioni i veicoli non assicurati corrispondenti all’8% del parco circolante. Certamente la mancata sottoscrizione di un’assicurazione è di frequente “dolosa”, ma spesso si tratta di semplice dimenticanza. E se ciò succede per la polizza RCA, obbligatoria per legge e fondamentale per tutelare noi e gli altri in caso di incidenti, figuriamoci quanto può essere facile dimenticare tutto il resto: scadenze varie, costi, manutenzioni, tagliandi, cambio degli pneumatici, note, rifornimenti, consumi e molte altre funzioni inerenti a tutti i mezzi circolanti su strada.

Veicoli nasce per rispondere a questa problematica.

Fondata da 4 giovani torinesi (Simone Borgnese, Mattia Arietti, Danilo Lacerenza e Alessio Tirone) cresciuta in I3P (Incubatore Imprese Innovative del Politecnico di Torino) Veicoli è una startup che ha sviluppato un’app web e mobile che si occupa della gestione della maggior parte di scadenze che riguardano i propri mezzi.

Essendo una soluzione in cloud, Veicoli consente la gestione sincronizzata tra piattaforma web e mobile (Android o iOS) tramite un singolo account: l’utente può accedere da smartphone o web al suo profilo in quanto i dati non sono memorizzati sui dispositivi ma sul server in cloud, che ne garantisce la sicurezza e l’integrità. L’interfaccia è semplice da utilizzare, quindi adatta a un target di utenti ampio.

Attualmente le funzionalità che è possibile gestire sono: la scadenza di bollo, assicurazione, revisione ed altre scadenze generiche inserite dall’utente (es.controllo pressione pneumatici). A tutte queste è associate un alert automatico con notifica push per coloro che usufruiscono del servizio da mobile e via email per coloro che lo usano da desktop. Vengono gestite anche le manutenzioni, gli pneumatici, i costi carburante, le note, la posizione del parcheggio, la gestione delle proprie officine di fiducia, le patenti, le multe e i tagliandi.

veicoli screenshot
Veicoli è in particolare indicato per la gestione delle flotte aziendali, in questi casi include anche il monitoraggio delle scadenze patenti e naturalmente, la sua utilità cresce con l’aumento del numero di mezzi da gestire.

Il modello di business di Veicoli è duplice, poiché si rivolge oltre che ai possessori di flotte aziendali e privati, anche ai professionisti di settore (centri revisione, officine, carrozzieri, ecc) cui mette a disposizione una piattaforma per la gestione dei propri clienti: inviare promozioni e offerte tramite notifica push, email ed sms per sostituire completamente il sistema di avviso in prossimità di scadenze, fatto oggi in forma manuale e cartacea.

La startup ha già raggiunto 70 mila utenti iscritti (13 mila in pù ogni mese) e circa 800 clienti paganti; la piattaforma gestisce 75 mila veicoli, 65 mila assicurazioni, 31 mila revisioni e 74 mila costi sono stati monitorati.

I piani futuri prevedono l’offerta attraverso l’applicazione, di garanzie non convenzionali e personalizzate, la prenotazione di riparazioni, il pagamento di multe e persino la stipula dei contratti assicurativi.

Articolo 1 di 5

This site is registered on wpml.org as a development site.